Text Widget

Ut tellus dolor, dapibus eget, elementum vel, cursus eleifend, elit. Aenean auctor wisi et urna. Aliquam erat volutpat. Duis ac turpis

Radiofrequenza

La Radiofrequenza in medicina estetica, agisce mediante l’emissione di calore e il trasferimento di esso ai tessuti e ai muscoli trattati, ottenendo come risultato una pelle dall’aspetto più tonico e un contorno del volto più uniforme.
Tramite lo sviluppo di calore localizzato, le fibre di collagene e i fibroblasti vengono coinvolti creando una contrazione progressiva dei tessuti interessati e una conseguente produzione di nuovo collagene. Queste azioni si traducono in una pelle più rassodata e un miglioramento del microcircolo che porta un aspetto più sano e fresco.

La durata del trattamento è di circa un’ora ed è ben tollerato, non provoca fastidi e, se praticato da uno specialista esperto, non comporta effetti collaterali, tranne a volte, un po’ di arrossamento.

Alcune controindicazioni:

  • Gravidanza
  • Portatori di pacemaker
  • Aritmie cardiache
  • Epilessia
  • Infezioni in atto
  • Farmaci anticoagulanti